pellet
vantaggi
qualità
potere calorifico biomassa
azienda
ggp contatto domande frequenti
 

Vasta possibilità d’impiego

Il pellet è adatto per sistemi di riscaldamento e caldaie di tutte le dimensioni e addirittura per l’utilizzo industriale. A livello domestico, nella maggior parte dei casi, viene utilizzato pellet del diametro di 6 mm.

La forma standardizzata e omogenea del pellet consente il dosaggio automatico all’interno del sistema di riscaldamento, il che pone la funzionalità degli impianti di combustione a pellet a fianco di quelli a gasolio o gas.

Bassi costi di riscaldamento

Il costo del calore ottenuto dal pellet di legno non supera il 50% del costo ottenuto con il gasolio.

Il potere calorifico di un chilogrammo di pellet ammonta a circa la metà del potere calorifico di un chilogrammo di gasolio, ossia a 5,3 kWh/kg. Ciò significa che a 1 l di gasolio corrispondono 2 kg di pellet.

Ecologia e sovvenzioni

Il pellet è un combustibile ecologico di nuova generazione, una fonte di energia rinnovabile che non produce gas ad effetto serra.

Il nostro paese incoraggia il passaggio dal riscaldamento che si basa sui combustibili fossili al riscaldamento a pellet. All’acquisto della caldaia a pellet è possibile usufruire della sovvenzione, con un rimborso fino al 25% della spesa per l’investimento.

Basso contenuto di ceneri

Il pellet Enerles produce meno dell’1% di ceneri, una percentuale di gran lunga inferiore a quella della legna. Ciò ovviamente significa una formazione minore di ceneri e scorie durante la combustione, che comporta interventi di pulizia della caldaia più rari.

Il contenuto di ceneri è comunque presente, in quanto il legno contiene determinate quantità di sostanze minerali che rimangono sotto forma di ceneri dopo la combustione.

Fornitua costante

I pellet Enerles sono sempre disponibili (durante l’intero anno).